Pali in CAC e misti

Per linee aeree di media e bassa tensione


pali misti

 I pali in cemento armato centrifugato, prodotti in conformità alle specifiche tecniche ENEL DS 3000 Rev.08, sono confezionati con una gabbia d’armatura costituita da barre longitudinali avvolte da una spirale di acciaio. Il numero ed il diametro delle barre sono progettati in modo da assicurare le prestazioni del singolo tipo di palo.

Il calcestruzzo utilizzato per il getto è confezionato con materie prime la cui qualità è costantemente tenuta sotto controllo; ne risultano impasti ad elevata resistenza tali da garantire al manufatto una classe RCK maggiore o uguale a 540 daN/cmq.

L’azione meccanica della centrifugazione, utilizzata per costipare il calcestruzzo, consente di ottenere un impasto estremamente compatto che conferisce al prodotto finito doti di impermeabilità, di protezione delle armature e quindi di durabilità.

Queste qualità rendendo il palo praticamente inattaccabile dagli agenti esterni, tornano decisamente utili nel suo impiego in ambienti particolarmente aggressivi.

Nel 2004 alla produzione di pali monolitici in cemento armato centrifugato, si è affiancata quella di pali misti composti da un tronco in CAC su cui si innesta una prolunga in lamiera presso/piegata, che permette di raggiungere con questo tipo di sostegno, l’altezza di 18 metri.

 

Tipologie di pali prodotte: tutte quelle riportate nella tabella di unificazione ENEL DS 3000 Rev. 08

 

Galleria Immagini dei pali prodotti dalla S.I.P.A. S.p.A. (click sull'immagine per ingrandirla e far scorrere lo slideshow)

 Armatura tipo di un palo centrifugato della S.I.P.A. S.p.A.  (click sull'icona per aprire il pdf) 

 

 

Curiosità d'Altri Tempi

Guarda il video La costruzione dei pali di cemento armato dall'archivio storico dell'Istituto Luce